SOSPESI I TERMINI PER LE RICHIESTE DELLE PRESTAZIONI INAIL

Considerata l’emergenza sanitaria Coronavirus, il Decreto Legge “Cura Italia” ha previsto la sospensione, dal 23 febbraio 2020 al 1° giugno 2020dei termini di decadenza e prescrizione per le richieste delle prestazioni previdenziali e assistenziali dell’Inail.

Parliamo nello specifico delle richieste di riconoscimento di infortunio, malattie professionali, rendite ai superstiti, ecc.
Con la stessa logica, sono sospesi anche i termini delle richieste di aggravamento delle rendite o revisioni per malattia professionale o infortunio, che ricadano nel periodo indicato.
Ricordiamo che i titolari di rendita Inail possono essere soggetti a visite di revisione da parte dell’Inail o essi stessi avanzare domanda di aggravamento secondo precise scadenze.

#Noicisiamo gli operatori del Patronati ACLI sono #viciniadistanza in questo periodo di emergenza sanitaria Coronavirus.

Puoi rivolgerti alle sedi nella tua provincia, contattaci via telefono o via mail. Ti forniremo tutte le informazioni necessarie. #iorestoacasa #celafaremo

 
Massimo Calestani

patronato

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI AL PATRONATO E CAF ACLI DI TORINO: 011.5712760 - 011.5712763